Il Paradiso di Manfredi

Il Paradiso di Manfredi

L'azienda prende il nome da Manfredi Martini e dal podere "Il Paradiso", abitazione contadina costruita agli inizi dell'800. Intorno al 1950 Manfredi e la moglie Fortunata, anche lei esperta agricoltrice, acquistano il podere "Il Paradiso". Nel 1967 Manfredi insieme ad agricoltori e produttori fondano il Consorzio del Brunello di Montalcino. Oggi continuano a produrre vino provando a guardare con responsabilità alla tradizione, alla storia e alla tipicità vitivinicola del territorio di Montalcino. Attualmente produco annualmente circa 9000 bottiglie tra Brunello, Rosso e Riserva, questi vini nascono da uve cru di Sangiovese grosso in purezza. Quello che varia tra Rosso, Brunello e Riserva è il tempo di invecchiamento in botte. Il lorolavoro valorizza la tipicità della terra del Paradiso di Manfredi, la naturalità e l'integrità dei vini. Per molti anni, grazie al lavoro rispettoso della natura che mettiamo in atto nella vigna e in cantina, questo vino in bottiglia potenzia tutte le sue caratteristiche, espressione del suolo, dei nostri lieviti autoctoni e della potenza del vitigno.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina