Giovanni Iannucci

Giovanni Iannucci

L’azienda di Giovanni Iannucci si trova a Guardia Sanframondi, piccolo paese del Sannio beneventano famoso in tutta Italia per i suoi ottimi vini. Giovanni, dopo una parentesi di vita in città, decide di tornare a casa perché è troppo forte il richiamo di quella terra che ha accompagnato tutti gli anni della sua giovinezza. Giovinezza, passata tra le vigne e a fare del buon vino, la grande passione della sua famiglia. Giovanni Iannucci decide di rilanciare questa attività e di farne un mestiere vero e proprio, per ottenere del vino che sia emozionante e che rispecchi le tradizioni del passato. Sceglie di concentrarsi solamente su due vitigni autoctoni del Sannio, la Falanghina e la Barbera del Sannio, coltivati con metodi di coltivazione che uniscono nuove tecniche di lavorazione con la sapienza del passato. In vigna sono stati aboliti i concimi chimici, i diserbanti e i trattamenti di sintesi, sovesci dove necessario e vengono usate piccole quantità di rame e zolfo per protezione delle piante. In cantina le vinificazioni sono spontanee, nessun uso di lieviti selezionati o prodotti enologici e dosi minime di solforosa. I vini di Giovanni Iannucci portano i segni delle stagioni che li hanno partoriti, e parlano una lingua unica anno dopo anno.

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina