Giorgio Clai

Giorgio Clai

L' azienda di Giorgio Clai si trova nel villaggio di Buje, a Krasica, in Croazia. Giorgio non nasce come viticoltore infatti, gestiva il ristorante di famiglia vicino a Trieste finché, nel 2000 decise di cambiare vita e dedicarsi alla produzione di vino. Acquista 6 ettari di vigneto situati su terreni composti di marne argilloso-arenarie, e che godono di una situazione geografica e climatica eccellente infatti, la corrente montana proveniente dall’Ucka e quella marina che risale dal fiume Quieto, si incontrano nelle colline intorno a Buje, facendo di questo posto un luogo ideale per la coltivazione della vite. Giorgio Clai gestisce i suoi vigneti secondi i principi della Biodinamica, puntando ad avere un prodotto di qualità con densità di impianto elevate e basse rese, con trattamenti ridotti al minimo e con l’uso esclusivo di rame e zolfo. In cantina le uve vengono vinificate con fermentazioni spontanee, con lunghe macerazioni sulle bucce, senza l’uso di lieviti selezionati e affinamenti in grandi botti di legno. Giorgio Clai produce 5 etichette: il "Sveti Jakov", da uve una malvasia, le due etichette "Ottocento", ottenuto da un blend di uve bianche e da un taglio di uve rosse, il "Brombonero", da refosco in purezza, e il "Tasel", da uve moscato. I vini di Giorgio Clai sono figli della tera in cui nascono.

3 oggetto(i)

per pagina

3 oggetto(i)

per pagina