Fattoria di Bacchereto Terre a Mano

Fattoria di Bacchereto Terre a Mano

La Fattoria di Bacchereto si trova in collina vicino a Carmignano, in provincia di Prato. Quella del Carmignano è da sempre una zona vocata per la viticoltura infatti, nel 1716 il Granduca Cosimo III de’ Medici la scelse come una delle 4 zone a vocazione viticola del Granducato di Toscana. Dal 1920 è di proprietà della famiglia Bencini Tesi che negli anni ha saputo ingrandirla arrivando a possedere circa 180 ettari che comprendono prati, boschi, oliveti, alberi da frutto, castagneti e vigne. Negli anni sessanta la tenuta inizia a produrre olio di oliva e vino a livello industriale, ma è solo con l’arrivo di Rossella Bencini agli inizi degli anni duemila che l’azienda cambia totalmente identità. Rossella dopo avere girato il mondo a farsi le ossa come consulente enologico decide di prendere in mano le redini della tenuta aiutata da Marco Vannucci e da Adriano Zago, enologo e cantiniere di grande esperienza. Rossella da subito ha puntato verso un approccio di tipo naturale, cercando di rispettare la natura con un’attenta cura del vigneto senza uso di diserbanti e concimi chimici, e contro le malattie della vite si utilizzano esclusivamente zolfo e rame. In cantina le pratiche di vinificazione sono svolte senza aggiunta di lieviti selezionati, con affinamento del vino in piccole botti di rovere e imbottigliamento senza filtrazioni né chiarifiche. 

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina