Dominique Derain

Dominique Derain

Dominique Derain è un nome molto conosciuto della Hautes Cotes de Beaune. Arrivato nel 1988 come bottaio, compra una tenuta nei pressi del villaggio di Saint-Aubin e inizia a coltivare le sue vigne e produrre i vini in modo biodinamico. Oggi è in pensione, e ha passato la sua proprietà a Julien Altaber e Carole Schwab, ma da loro ancora una mano in vigna e in cantina. Riceve regolarmente richieste da molti vigneron da tutto il mondo per dargli dei consigli di vinificazione. Proprio in una di queste occasioni, attraverso un amico che possiede un negozio di vino e fotografia a Parigi chiamato Faute 'O Vin, conosce Julio Denoso un vigneron cileno. Da allora è nata una solida amicizia che è stata ora forgiata con la creazione del Domaine Dominique Derain. L’azienda si trova nell’ angolo nord-orientale della regione di Casablanca a soli 20 minuti dall'oceano, e beneficia di temperature relativamente miti e precipitazioni medie. Le vigne di Pinot Noir sono piantate su terrazze a un'altitudine di 350 metri su terreni di argilla granitica ricchi di manganese e allevati in modo biodinamico. Un unico vino prodotto, il “Las Nubes”, che si rivela come un delizioso vino, molto fruttato.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina