Domaine Zind-Humbrecht

Domaine Zind-Humbrecht

L’azienda Zind-Humbrecht si trova nel paese di Turckheim, non lontano dal confine tedesco. Il Domaine nasce nel 1959 dalla fusione dei vigneti della famiglia Humbrecht, viticoltori a Gueberschwihr e Zind, viticoltori Wintzenheim. Prima di allora, le due famiglie producevano e commercializzazione vini a proprio nome. Produttori di vino da padre in figlio dalla Guerra dei Trent'anni (1620), la famiglia Humbrecht è una delle più vecchie famiglie alsaziane che producono vino. Fondamentale per l’avvio dell’azienda l’arrivo di Leonard nei primi anni sessanta. Dopo un periodo di studio in Borgogna, decide di tornare in Alsazia e di vinificare le uve di ogni vigneto singolarmente infatti, fino ad allora in Alsazia era pratica comune fare i vini con uve diverse provenienti da vigneti differenti, senza denominazioni né cru. Leonard iniziò il suo lavoro recuperando vecchi vigenti fino ad allora abbandonati perchè troppo difficili da lavorare. Oggi al posto posto di Leonard, dal 1989, al timone dell’azienda c’ è il figlio Olivier Humbrecht Margaret che sulle orme del padre ha deciso di trasformare il Domaine in biodinamico nel 2003 e migliorando, attraverso lavori certosini in vigna, la qualità dl vino. Il Domaine Zind-Humbrecht ora coltiva circa 40 ettari di vigneti dislocati a Thann, a Hunawhir, a Gueberschwihr, a Wintzenheim, a Niedermorschwihr e la maggiora parte, circa 20 ettari, a Turckheim. La produzione annua varia tra 10.000 e 18.000 bottiglie. Dal 1992, le cantine e gli edifici del Domaine Zind-Humbrecht sono stati trasferiti in Route de Colmar, nel cuore del vigneto Herrenweg de Turckheim. Sicuramente il Domaine Zind-Humbrecht è uno dei migliori dell’Alsazia e ha contribuito a scrivere un pezzo di storia di questa regione.

6 oggetto(i)

per pagina

6 oggetto(i)

per pagina