Domaine Jean-Philippe Padié

Domaine Jean-Philippe Padié

L’azienda di Jean-Philippe Padié si trova a Calce, nella valle dell'Agly, a pochi chilometri da Perpignan, nella regione del languedoc – Roussillon. Questa zona è ottima per la coltivazione della vite, dove l’influsso marino e l'energia dei venti temperano la calura mediterranea. Jean-Philippe prima di iniziare a vinificare in proprio, ha lavorato presso Mas Amiel e Gauby's. Jean-Philippe è un vero "giardiniere" che parla con passione del suo terreno, dell'età delle sue viti e del suo terroir in generale. Oggi possiede 15 ettari di vigneto sparpagliati in una trentina di appezzamenti. Nel suo lavoro è aiutato da Kikito e Lorelei che si prendono cura delle vigne di Carignan, Grenache, Syrah, Mourvèdre, Maccabeu, Grenache bianco e Grenache grigio. In vigna segue il ciclo lunare e alcuni preparativi energizzanti in modo da creare un equilibrio naturale nel suo terroir. In cantina, non forza le cose, non aggiunge nulla, effettua sfecciature delicate, fermentazioni spontanee, nessuna correzione dei parametri enologici, uso omeopatico dei solfiti. Per contenitori usa vasche di cemento o botti medio-piccole usate. Da questo approccio nascono vini al contempo golosi ed eccezionalmente precisi.

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina