Comando G

Comando G

Comando G nasce nel 2008 come progetto di Daniel Gomez Landi e Fernando Garcia, due amici fin dai tempi degli studi in Enologia e Viticoltura all’Università di Madrid e accomunati dalla medesima terra, la Sierra de Gredos che si divide sulle tre province di Madrid, Avila e Toledo. È su queste alture a 900 m.s.l.m, nelle valli del fiume Tietar e dell’Alberche, che Daniel e Fernando iniziarono ad acquistare e affittare i migliori terreni con l’obbiettivo di dimostrare quanto la sottovalutata varietà locale garnacha potesse rivelarsi elegante e raffinata. La loro filosofia è fare vini di “pueblos, parajes, parcelas” ossia, facendo un parallelo con la Borgogna, produrre vini di denominazione comunale (Village), contrada (1er Cru) e parcella (Grand Cru). Le vigne, sono situate in zone montagnose a volte assai impervie e difficilmente raggiungibili, e sono condotte in biodinamica, lavorate col cavallo e non si fa ovviamente uso né di pesticidi né di fitofarmaci chimici. Le viti hanno un’età media compresa tra i 60 e i 90 anni e in alcuni casi sono franche di piede. I suoli sono granitici a matrice sabbiosa da disgregazione della roccia madre. La complessità del terroir unita a un lavoro in cantina non interventista che privilegia il raspo intero e dosi di solforosa molto basse o assenti, danno vini che intendono riflettere l’appartenenza al luogo e in cui, Daniel e Fernando, ricercano sempre freschezza e mineralità.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina