Collestefano

Collestefano

Collestefano è un sogno, una piccola fattoria familiare in stile altotesino che si trova immersa nei vigneti sopra Castelraimondo a 450 metri s.m.l., in provincia di Macerata. Gestita dalla famiglia Marchionni, che si trasferisce in queste splendide colline all’inizio degli sessanta e inizia a coltivare la vite per vendere l’uva alla cooperativa locale. La vera svolta avviene nel 1998 quando Fabio Marchionni dopo la laurea in enologia e varie esperienze in Italia e all’estero, decide di non vendere più l’uva ma mettersi a vinificare in proprio. Da allora non ha mai smesso di credere in questo territorio e nel suo vitigno autoctono e ha sempre cercato di produrre dei vini con uno stile che valorizzasse al meglio il Verdicchio di Matelica, facili da bere e senza troppi fronzoli. Gli ettari coltivati in regime biologico sono circa 16, tutti impiantati con cloni autoctoni di Verdicchio provenienti da selezioni massale di vecchie vigne. Il vigneto fa parte di un ampio sistema ecologico autosufficiente e equilibrato. Un sistema composto anche da leguminose ed erbaio da sovescio, come la veccia villosa, il favino e il pisello. Il terreno è nutrito esclusivamente di concime organico, riducendo al minimo l’utilizzo del rame. La cantina è stata rimessa completamente a nuovo e permette di compiere tutte le principali operazioni a caduta, secondo una vinificazione tradizionale e nel rispetto del prodotto di origine. Oggi l’azienda è diventata un punto di riferimento per la produzione di Verdicchio di Matelica e la produzione si assesta sulle 100.000 bottiglie suddivise tra di Verdicchio di Matelica classico e la versione spumantizzata. Collestefano è un’azienda che si identifica con il suo territorio e che ha adottato uno stile che valorizza al massimo il Verdicchio di Matelica.

There are no products matching the selection

This is a custom CMS block displayed if category is empty.
You can replace it with any custom content.