Charles Dufour

Charles Dufour

La cantina di Charles Dufour si trova a Landreville, nella regione Côtes des Bars del dipartimento dell'Aube. Proveniente da una famiglia immersa nella tradizione vinicola, inizia a lavorare a metà degli anni Duemila, e ben presto, si accorge che l’ approccio tradizionalista del domaine famigliare non gli basta più e decide di puntare verso un’agricoltura biologica e sostenibile. I suoi vigneti si trovano sul territorio dei comuni di Landreville, Essoyes e Celles-sur-Ource.Cinque e sono coltivati utilizzando solo rame, zolfo, tisane e preparazioni di tipo biodinamico. Nel 2010 arriva la certificazione bio (Écocert) e in concomitanza fa uscire sul mercato la propria linea produttiva, sotto il duplice marchio "Champagne Charles Dufour" e "Champagne Bulles de Comptoir" (quest'ultimo già utilizzato nelle annate precedenti a titolo sperimentale). Charles in cantina preferisce lavorare con lieviti naturali per le fermentazioni dei suoi vini, non usa filtrazioni né chiarifiche delle basi spumante, e l'affinamento avviene in barrique sulle fecce fini, mentre dopo la sboccatura non avviene alcun dosaggio con liqueur d'expédition. Charles ha un debole per il Pinot Bianco che si ritrova in modo significativo nella linea Bulles de Comptoir. Recentemente ha prodotto uno champagne di Pionot Bianco in purezza, il “Le Champs du Clos”.

1 oggetto(i)

per pagina

1 oggetto(i)

per pagina