Cantina Filippi

Cantina Filippi

Cantina Filippi si trova a Castelcerino, a 400 metri sul livello del mare, immersa nel terroir di altitudine più elevata di Soave. La sua storia ha origine nei primi anni del 900 quando la famiglia Visco, che aveva una lunga tradizione vitivinicola, acquista la villa e la tenuta dai Conti Alberti, cugini dei Filippi, per iniziare l’attività di vinificazione. Ancora oggi la cantina si trova adiacente la villa, appena restaurata, e i terreni, circondati da uno splendido bosco, si trovano su terreni di natura calcarea e di origine vulcanica che donano ai vini una spiccata nota sapida. Gestita da Filippo Filippi che alleva le sue vecchie vigne di Garganega e di Trebbiano con pratiche biologiche. Numerose le etichette prodotte; tre Soave DOC, il "Castelcerino" vino di entrata della gamma, il "Vigne della Brà" e il "Monteseroni", un vino dolce il "Recioto di Soave DOCG "Calprea", l’ Amarone "Castalberti" prodotto a partire da un’accurata selezione delle uve, e infine 2 vini bianchi, il "Turbiana" a base di Trebbiano di Soave e il "Susinaro" a base Chardonnay. I vini di Filippi sono fantastici, prodotti nel rispetto della natura, e senza forzature.

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina