Brunnenhof

Brunnenhof

Brunnenhof sorge nel mezzo dei vigneti Mazzon ed è di proprietà della famiglia Rottensteiner dal 1987. Johanna e Kurt Rottensteiner, insieme ai loro figli Johann ed Eva, hanno portato il Brunnenhof a nuova vita e lo hanno reso un luogo dove gli appassionati cultori del vino possono godersi piacere e benessere. Il vigneto, un’oasi di viti tra 300 e 450 m d’altezza, si estende in quella che è considerata la posizione privilegiata per il Pinot Nero dell’intera regione. Il loro Pinot Nero, così come il Termeno Aromatico, si contraddistingue per il suo sapore morbido e vellutato al palato. Qui al Brunnenhof si presta particolare attenzione a tradizione e innovazione. Se prima la forma di allevamento della vite era la pergola, oggi si usa il sistema Guyot. Tra le volte della cantina del Brunnenhof regna una piacevole frescura; pietra, rovere, acciaio e vetro fanno del nostro vino un piacere ricercato e particolarmente amato.

2 oggetto(i)

per pagina

2 oggetto(i)

per pagina