Brendan Tracey

Brendan Tracey

Brendan, nativo del New Jersey, ha trascorso gran parte della sua giovinezza a San Francisco, dove i suoi genitori si trasferirono negli anni '60 per seguire la moda hippie. Viene cosi a contatto con la rivoluzione culturale incarnata da questa città sviluppando una passione per la musica, ascoltando band psichedeliche e avvicinandosi più tardi ai musicisti punk. Avendo madre francese visita spesso la francia e vi si trasfesisce all’età di 15 anni, termina i suoi studi e torna in america dove si unisce a diversi gruppi punk riscuotendo un discreto successo. Si trasferisce definitivamente in Francia nel 1980 ed inizia a lavorare in piccole radio indipendenti oltre a continuare a suonare (anche con Pascal Simonutti); nel 2002 finalmente l’incontro con il vino grazie al suo vecchio amico Thierry Puzelat che si occuperà della sua rigorosa formazione enologica. Raccogliendo nozioni ed insegnamenti da tutte queste illustri amicizie, inizia a produrre nel 2010, partendo con soli 2 ettari ed arrivando agli attuali 5. Il suo stile integralmente naturale si basa sulle macerazioni e sulle fermentazioni carboniche che rendono i suoi vini molto vivi e riconoscibili. Da artista a 360° disegna anche tutte le etichette dei suoi vini.

There are no products matching the selection

This is a custom CMS block displayed if category is empty.
You can replace it with any custom content.