Irpinia Campi Taurasini "Satyricon" 2016 - Luigi Tecce

Satyricon è un vino dal color rosso rubino carico. Al naso sprigiona intensi sentori fruttati sotto spirito, speziati e di sottobosco. In bocca è strutturato, fresco, dal finale austero e lunga persistenza.


Regione: Campania.


Vitigno: Aglianico.


Gradazione alcolica: 15%.


Affinamento: Barriques

Disponibilità: Disponibile

25,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Irpinia Campi Taurasini "Satyricon" - Luigi Tecce

Ottentuo da uve di Aglianico in purezza. La  fermentazione avviene spontaneamente invasche di acciaio  con macerazione sulle bucce di circa 20 giorni. Affina successivamente  in tonneaux  per 12 mesi sulle fecce fini. Non viene  chiarificato nè filtrato prima dell'imbottigliamento. Satyricon è un vino dal color rosso rubino carico. Al naso sprigiona intensi sentori fruttati sotto spirito, speziati e di sottobosco. In bocca è strutturato, fresco, dal finale austero e lunga persistenza.

Servizio

Lo degustiamoad una temperatura di 16/18° in calici tulipano. Vino da bersi subito ma se lasciato qualche anno in cantina può dare grandi soddisfazioni. Da aprire qualche minuto prima di degustarlo.

Abbinamenti

Vino che si accompagna perfettamente ad arrosti di carne e selvaggina, formaggi stagionati a base latte vaccino o di pecora.

Cantina: Lugi Tecce

La famiglia di Luigi Tecce da generazioni produceva vino in contrada Trinità a Paternopoli, paese in provincia di Avellino. Luigi sceglie di non seguire le orme familiari ma dedicarsi alla carriera di fantino fino al 1997 quando, a causa della morte improvvisa del padre, è obbligato ha lasciare il suo lavoro e prendere in mano l’azienda di famiglia che allora possedeva un ettaro di vigneto. Luigi Tecce ha le idee chiaro su come produrre il suo vino, non vini standard e preconfezionati ma, un vino che potesse rispecchiare il suo territorio. Acquista altri ettari di vigneto che si trovano nella zona vocatissima della DOCG Taurasi e coltiva le sue vigne, alcune che risalgono agli anni 30, con metodi naturali. Durante la vendemmia raccoglie i grappoli uno ad uno, man mano che hanno raggiunto una maturazione perfetta. Per la vinificazione accetta solo i consigli dell’amico Vincenzo Mercurio, e i suoi vini sono prodotti attraverso fermentazioni spontanee con i soli lieviti indigeni, lunghe macerazioni sulle bucce e affinamenti in barrique. I vini di Luigi Tecce, ottenuti dal vitigno Aglianico, sono il “Satyricon” e il Taurasi “Poliphemo”. Vini potenti, fini, eleganti, specchio del territorio. Una curiosità, Luigi Tecce dedica il Taurasi dell’annata 2001 a Varenne, il famoso cavallo da corsa che quell’anno vinse numerosi trofei.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Campania
Zona di produzione Irpinia Campi Taurasini
produttore Luigi Tecce
Vitigni Aglianico
Annata 2016
Gradazione Alcolica 14.5%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Barrique
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Triple A
Abbinamenti Affettati e Salumi, Arrosti, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Irpinia Campi Taurasini "Satyricon" 2016 - Luigi Tecce
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina