Garg’n’go bianco frizzante 2017– La Biancara

La Gargn'go si presenta di colore giallo paglierino con una bollicina quasi evanescente.. Al naso note di fiori di sambuco, frutti a bacca gialla, note agrumate. Al sorso è vivace, dirompente, sorretto da un’ottima freschezza che invoglia immediatamente ad un secondo assaggio.


Regione: Veneto.


Vitigno: 80%Garganega, 20%, Durella.


Gradazione alcolica: 11,5%.


Affinamento: Acciaio.

Disponibilità: Disponibile

12,80 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Garg’n’go bianco frizzante - La Biancara

Garg'n'go è un vino frizzante prodotto con il metodo della rifermentazione in bottiglia. Le uve utilizzate sono quelle della Garganega, che provengono da vigne piantate su suoli vulcanici. La prima fermentazione avviene in vasche di acciaio ed è seguita da un imbottigliamento con l’aggiunta di mosto di Garganega appassita. Con l’arrivo dei primi caldi parte la seconda fermentazione, che trasformerà lo zucchero del mosto di Garganega in alcol ed anidride carbonica. Vino che non viene nè sboccato e né filtrato. La Gargn'go si presenta di colore giallo paglierino con una bollicina quasi evanescente.. Al naso note di fiori di sambuco, frutti a bacca gialla, note agrumate. Al sorso è vivace, dirompente, sorretto da un’ottima freschezza che invoglia immediatamente ad un secondo assaggio. .

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 8/10°in calici tulipano. Vino da bersi subito ma esprimerà il suo potenziale tra qualche anno.

Abbinamento

Si abbina con svariate preparazioni, in particolare con risotti di pesce e verdure o paste ripiene condite in bianco. Da provare come aperitivo, accompagnato da salatini, cubetti di mortadella e salumi della tradizione.

Cantina: La Biancara

La Biancara si trova sulle colline di Sorio di Gambellara, in provincia di Vicenza e nasce nel 1988 per opera di Angiolino Maule e di sua moglie Rosamaria. Angiolino dopo 12 anni lascia la sua professione di pizzaiolo per dedicarsi anima e corpo alla sua vera passione: la viticultura. Compra sei ettari di vigneto e inizia a produrre il suo vino, un vino vero, vivo, senza chimica, lontano dagli stereotipi, in profonda sintonia con la natura. Angelino diventa il padre del vino naturale italiano e fonda nel 2006 “VinNatur”, un’associazione che ha lo scopo di raggruppare le piccole azienda vinicole che producono vini naturali e fare conoscere i loro prodotti nel mondo. Oggi l’azienda di Angelino Maulè, con l’aiuto dei figli Francesco e Alessandro si è ingrandita fino a 11 ettari quasi tutti coltivati a Garganega con qualche pianta di Merlot e altra varietà autoctone. In cantina Angiolino preferisce fermentazioni spontanee, lieviti indigeni ed evitata qualsiasi forma di filtrazione o chiarificazione. I suoi vini sono unici, mai omologati, distanti dalla maggior parte dei vini venduti e rispecchiano la natura e il terroir.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Veneto
Zona di produzione Vino Frizzante
produttore La Biancara
Vitigni 80%Garganega, 20%, Durella
Annata 2017
Gradazione Alcolica 11.5%
Stile del Vino Frizzante e fresco
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Frizzante
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Antipasti, Aperitivi, Carni Bianche, Crudi di pesce, Formaggi freschi, Pesce, Primi piatti, Risotti, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Garg’n’go bianco frizzante 2017– La Biancara
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina