Dolcetto d'Alba 2015 - Cascina Baricchi

Il Dolcetto ha un bellissimo colore rosso rubino con intensi riflessi porpora. Al naso si sprigionano intensi sentori di frutta rossa fresca come lamponi, mirtilli e fragoline di bosco che ben si fondono con una nota vinosa. In bocca è morbido ed equilibrato, la sua piacevole freschezza lo rende elegante e di facile beva.


Regione: Piemonte.


Denominazione: Dolcetto d'Alba DOC.


Vitigno: Dolcetto.


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: Acciaio.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Non disponibile

11,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Dolcetto d'Alba Cascina Baricchi

Ottenuto da uve di Dolcetto, dopo la raccolta a mano delle uve la fermentazione, avviene in vasche di acciaio con una macerazione di circa otto giorni. Terminata la fermentazione il Dolcetto affina per 8 mesi in vasche inox e 4 mesi in bottiglia. Il Dolcetto ha un bellissimo colore rosso rubino con intensi riflessi porpora. Al naso si sprigionano intensi sentori di frutta rossa fresca come lamponi, mirtilli e fragoline di bosco che ben si fondono con una nota vinosa. In bocca è morbido ed equilibrato, la sua piacevole freschezza lo rende elegante e di facile beva.

Servizio

Si consiglia di servire il Dolcetto di Cascina Baricchi ad una temperatura di 16/18° in un ampi bicchieri. Può avere una bella evoluzione per qualche anno e si consiglia di tenerlo in una cantina fresca, umida e buia in posizione orizzontale.

Abbinamento

Si accosta magnificamente a piatti di cucina quotidiana, come pasta con sugo al pomodoro o al ragù di carne.

La cantina: Cascina Baricchi

Cascina Baricchi si trova a Neviglie nel cuore delle langhe. Natale Simonetta è al timone dell'azienda dal 1996 quando prese le redini di quella che era l’azienda familiare dal 1979. L’entrata di Natale ha portato una ventata di innovazione e crescita qualitativa; le nuove idee hanno permesso di unire la tradizione e l’innovazione, determinando una produzione a forte carattere personale. A fianco dei classici di Langa, come il Barbaresco, il Nebbiolo, la Barbera d’Alba e il Dolcetto d’Alba è presente tutto il mondo di esperimenti che rappresentano le passioni di Natale; Spumanti Metodo Classico, un Rosè chiamato "Visage de Canaille" da uve Nebbiolo, un Blanc de Noir da uve di Pinot Nero denominato "Et Voilà", il "Jamais" ottenuto da uve di Pinot Nero e infine il "Revolution" da uve Sirah. Ma anche vini dolci; la "Regina della Felicità", un Metodo Charmat prodotto con uve Moscato totalmente ghiacciate, e il "Solenne", ottenuto da uve Moscato Bianco, raccolte agli inizi di dicembre, quando la temperatura scende sotto i –7°C.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Dolcetto d'Alba DOC
produttore Cascina Baricchi
Vitigni Dolcetto
Annata 2015
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Acciaio
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Tradizionale
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Funghi, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati

Vini della stessa Cantina