Bricco del Bosco Vecchie Vigne 2014 - Giulio Accornero

Il Bricco del Bosco Vecchie Vigne ha colore rosso rubino chiaro con leggere sfumature aranciate. Al naso esplodono note di frutti rossi, spezie e sentori balsamici. Al palato è pieno, avvolgente, con tannini bilanciati e dolci seguito da un lungo finale.


Regione: Piemonte.


Denominazione: Grignolino del Monferrato DOC.


Vitigno: Grignolino.


Gradazione alcolica: 13.5%.


Affinamento: Tonneaux.

Disponibilità: Disponibile

35,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Bricco del Bosco Vecchie Vigne Giulio Accornero

Ottenuto da uve di Grignolino provenienti dal vigneto Vigneto Bricco del Bosco. La fermentazione con macerazione sulle bucce di ben 20 giorni avviene in vasche di acciaio. Segue un lungo affinamento di 30 mesi in tonneaux e 24 in bottiglia prima della messa in commercio. Il Bricco del Bosco Vecchie Vigne ha colore rosso rubino chiaro con leggere sfumature aranciate. Al naso esplodono note di frutti rossi, spezie e sentori balsamici. Al palato è pieno, avvolgente, con tannini bilanciati e dolci seguito da un lungo finale.

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 16/18° in calici ballon. Vino che evolve moltissimi anni in bottiglia.

Abbinamento

Ottimo servito con delle lasagne, carne alla brace, da provare con un alepre in salmì.

Cantina: Giulio Accornero

La cantina di Giulio Accornero si trova a Vignale Monferrato, in provincia di asti, più precisamente a Cà Cima. Cantina storica della zona, gli Accornero producono vino da ben 4 generazioni. Tutto nacque da Bartolomeo Accornero, che nella seconda metà dell’ottocento gestiva sia la sua modesta proprietà che quella dei Conti di Callori. Nel 1897 riuscì ad acquistare la cascina Cà Cima dal nobile cavaliere Negri. Da allora di generazione in generazione si arriva a Giulio Accornero, colui che diede la spinta definitiva per la produzione di grandi vini territoriali. Giulio conduce i suoi 20 ettari in modo assolutamente biologico, senza uso di prodotti chimici e in cantina usa solo pratiche tradizionali con un occhio alla modernità. I vitigni coltivati sono Grignolino, Malvasia di Casorzo, Freisa, Barbera, Chardonnay e Sauvignon per la realizzazione di 11 etichette. Accornero riesce ad offrire grandi vini rispettosi del territorio del Monferrato.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Grignolino del Monferrato DOC
produttore Giulio Accornero
Vitigni Grignolino
Annata 2014
Gradazione Alcolica 13.5%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biologici
Abbinamenti Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Bricco del Bosco Vecchie Vigne 2014 - Giulio Accornero
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price