Bianco Macerato – Ajola

Il Bianco Macerato è un vino che che fa 20 giorni di macerazione sulle bucce e affi per quasi un anno in botti di castagno. Al naso ricorda la frutta candita, l’albicocca, la scorza di arancia. In bocca è di buona struttura con una leggera astringenza data dai tannini dei vinaccioli durante la macerazione. Possiede un’acidità che dona freschezza e beva. Lunga persistenza. Un vino da assaggiare senza schemi mentali prestabiliti.


Tipologia: Vino bianco.



Vitigno: Uve bianche.


Gradazione alcolica: 13%.


Affinamento: 8 mesi in botti di castagno.

Disponibilità: Disponibile

20,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Bianco Macerato - Ajola 

Un vino macerato ottenuto da uve bianche che provengono da vigne che crescono su terreni vulcanici, composti di terra rossa, bruna, quasi nera. Dopo la raccolta manuale, in cantina la fermentazione è spontanea con una macerazione sulle bucce di 20 giorni. A fine fermentazione, il vino viene travasato e continua il suo affinamento per 8 mesi in botti di castagno. Il Bianco Macerato è di colore giallo tendente all'aranciato. Al naso ricorda la frutta candita, l’albicocca, la scorza di arancia. In bocca è di buona struttura con una leggera astringenza data dai tannini dei vinaccioli durante la macerazione. Possiede un’acidità che dona freschezza e beva. Lunga persistenza. Un vino da assaggiare senza schemi mentali prestabiliti.

Servizio

Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 10/12 in ampi calici. Ossigenare prima della mescita, scaraffando o aprendo la bottiglia in anticipo.

Abbinamento

Ottimo vino che si accompagna ad antipasti di pesce, primi piatti, secondi di pesce, da provare con delle fette di pesce spada alla griglia.

Cantina: Ajola

Ajola è una piccola azienda naturale che si trova a nel comune di Sugano, al confine fra Lazio e Umbria, tra il lago di Bolsena e Orvieto. Qui i terreni sono vulcanici, composti di terra rossa, bruna, quasi nera. Dietro Ajola troviamo Jacopo e Luigi, due giovani vignaioli, molto attenti e tenaci lavoratori, che hanno deciso di puntare sui vitigni autoctoni della zona per fare dei vini che rispecchiassero il terroir. Pochi ettari coltivati in biodinamico dove troviamo piante di Procanico, Verdello, Druppeggio, Trebbiano, Malvasia, Moscato, Sangiovese, Pinot Nero, e Aleatico. In cantina Jacopo e Luigi cercano di intervenire il meno possibile in modo da non rovinare quello che la natura gli ha dato, preferiscono fermentazioni spontanee, affinamenti in vasche di acciaio o botti di castagno, e ovviamente non utilizzano anidride solforosa aggiunta. Tutti i vini di Ajola sono molto freschi, puliti, con poca gradazione alcolica, non di grande struttura ma super beverini.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione No
Zona di produzione Vino Bianco
produttore Ajola
Vitigni Uve bianche
Annata No
Gradazione Alcolica 13%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biodinamici
Abbinamenti Affettati e Salumi, Carni Bianche, Crudi di pesce, Funghi, Pesce, Primi piatti, Risotti, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Bianco Macerato – Ajola
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina