Barolo DOCG del comune di Grinzane Cavour 2015 - Giovanni Canonica

Color rosso scarico con sfumature aranciate. Naso complesso di frutta matura, viola, rosa, spezie, sottobosco, chiude con accenti balsamici. Al palato pieno,elegante con alcol bilanciato e tannini ben integrati.Finale lunghissimo.


Regione: Piemonte.


Vitigno: Nebbiolo.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: Botte.

Accedi per essere avvisato quando il prodotto torna in magazzino.

Disponibilità: Non disponibile

75,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Barolo DOCG del Comune di Grinzane Cavour - Giovanni Canonica

Ottenuto da uve Nebbiolo, la fermentazione avviene spontaneamente per 30-40 giorni, senza interventi sulla temperatura. Segue l’affinamento in cemento e botti di rovere di Slavonia da 20 ettolitri per almeno 2 anni. Solo 100 le bottiglie prodotte. Color rosso scarico con sfumature aranciate. Naso complesso di frutta matura, viola, rosa, spezie, sottobosco, chiude con accenti balsamici. Al palato pieno,elegante con alcol bilanciato e tannini ben integrati.Finale lunghissimo.

Servizio

Degustiamo il Barolo Giovanni Canonica ad una temperatura intorno ai 18/20°C. Si raccomanda di aprirlo qualche minuto prima della degustazione e di servirlo in calici gran ballon. Vino dalla vita lunghissima, e serviranno anni di affinamento per poter  esprimere al meglio tutte le sue potenzialità. I vini naturali non sono stabilizzati e necessitano di essere conservati a temperature idonee che possono essere garantite da una cantina, o da una cantinetta da appartamento, per non comprometterne la durata nel tempo.

Abbinamenti

Il Barolo Giovanni Canonica è ideale con primi piatti con ragù di carne, carni arrosto, Foraggi stagionati, da provare con una sella di vitello alla Orlof.

Cantina: Azienda Agricola Giovanni Canonica

L’azienda agricola di Giovanni Canonica è l’antitesi di tanta retorica ma bada al sodo di una viticoltura di sostanza, foriera di vini sinceri, spontanei, mai mediati da artifici enologici. Meno di tre ettari di vigna, lungo il pendio della località Paiagallo, a pochi metri dal cuore del paese di Barolo, in provincia di Cuneo, quasi interamente coltivati a nebbiolo, a eccezione di un fazzoletto di viti barbera. Una vigna esposta a sud-est, a circa 350 metri d’altitudine. Nessuna certificazione ufficiale: in vigna Giovanni Canonica non diserba, non usa prodotti di sintesi, ma solo rame e zolfo, secondo la tradizione viticola di un tempo. Non solo conservazione delle antiche abitudini: una scelta “forte”, nella Langa dove la monocoltura della vite ha spesso portato con sé stravolgimenti del paesaggio e delle tecniche agricole. n cantina, anche la vinificazione è di tipo tradizionale. La lunghissima fermentazione avviene solo lieviti indigeni e senza alcun additivo. Nessun controllo tecnologico della temperatura. Conformemente alla legislazione del disciplinare del barolo, il Paiagallo è maturato per almeno tre anni in botte. Nessuna barrique né botte piccola, ma solo botti di rovere di Slavonia da 20 ettolitri.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Piemonte
Zona di produzione Barolo DOCG
produttore Giovanni Canonic
Vitigni Nebbiolo
Annata 2015
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Corposo e intenso
Affinamento Affinamento in Botte
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Tradizionale
Abbinamenti Antipasti, Da meditazione, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Recensioni utenti (1)
Ottimo
Price
Mi ha colpito molto questo barolo, una grande struttura supportato da tannini equilibrati ed un ottimo bouquet di profumi. Recensito da Silvia (pubblicato il 29/12/2018)
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Barolo DOCG del comune di Grinzane Cavour 2015 - Giovanni Canonica
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina