AOP Côtes du Rône "L'Elementaire" 2017 - Domaine Gramenon

Il Côtes du Rône "L'Elementaire"di Domaine Gramenon è un vino rosso fragrante e fruttato prodotto con uve di Grenache noir e Sirah.  Maturazionme di 8 mesi tra botti e cemento. Al naso esprime aromi di frutti rossi con note speziate. Al palato è fresco, succoso e setoso e il finale è fresco.


Regione: Francia, Rodano.


Vitigno: 75% Grenache e 25% Syrah


Gradazione alcolcia: 14.5%.


Affinamento: 8 mesi tra botti e cemento.

Disponibilità: Disponibile

25,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

AOP Côtes du Rône "L'Elementaire" - Domaine Gramenon

Il Côtes du Rône "L'Elementaire"di Domaine Gramenon è un vino rosso fragrante e fruttato prodotto con uve di grenache noir e sirah. Le uve provengono da vigne vecchie di 45 anni, coltivate con metodi biodinamici, situate su suolo di matrice argillo-sabbiosa è ricco di sabbia e ciottoli. Vendemmia manuale, e in cantina fermentazione spontanea di uve parzialmente diraspate, con soli lieviti indigeni. Maturazione di 8 mesi tra botti e cemento Il vino riposa alcuni mesi in vasca di cemento prima di essere imbottigliato senza filtrazione. Il Côtes du Rône "L'Elementaire" al naso esprime aromi di frutti rossi con note speziate. Al palato è fresco, succoso e setoso e il finale è fresco.

Servizio

Lo degustiamo ad una temperatura di 16/18° in calice tulipano. Vino da bersi subito ma esprimerà il meglio di sé tra qualche anno. Si consiglia di tenerlo in posizione orizzontale in una cantina fresca, umida e buia.

Abbinamento

Ottimo vino rosso da abbinare a primi piatti, secondi piatti di carne, da provare con un anatra in umido.

Cantina:  Domaine Gramenon

Il Domaine Gramenon si trova a Montbrison sur Lez, a nord di Avignone, nel cuore del sud della Francia. Il Domaine è stata acquistato nel 1978 da Michèle Aubéry-Laurent insieme al marito Philippe Laurent di cui, dopo la tragica scomparsa nel 1999, ha raccolto da sola l’eredità vignaiola, e conservato il cognome. Michèle Aubéry-Laurent è la memoria proiettata nel futuro, perché quest’opera non è nostalgia, ma fervida creazione, anno dopo anno, di vini compiutamente naturali, riflesso del miracolo della natura che si perpetua. Il domaine Gramenon ha 26 ettari di viti che si trovano sulla riva sinistra del corso del Rodano, principalmente sul territorio di Montbrison-sur-Lez, e in parte sull’altopiano di Valréas. Nei vigneti troviamo principalmente Grenache, con piante vecchissime che possono raggiungere i 120 anni, che producono la cuvée “La Mémé” . Il resto è composto da Syrah, Viognier, Clairette e Cinsault. In vigna si usa solo rame, zolfo e preparati biodinamici, e i lavori di sarchiatura, scacchiatura e zappatura sono svolti manualmente. La vendemmia è manuale e si opera una cernita severa delle uve. Il lavoro in cantina è di assoluta continuità e coerenza con l’approccio viticolo. Le fermentazioni sono spontanee con i soli lieviti indigeni, e senza aggiunta di solfiti. A seconda delle annate, l’affinamento avviene in vasca o in barrique usate. Prima dell’imbottigliamento, viene aggiunta una piccola quantità di solforosa, ma i vini non sono né chiarificati, né filtrati. Il risultato sono rossi meridionali più imperniati sulla luminosità che sulla ricerca di concentrazione, in sintonia con la grande sensibilità di Michèle e di suo figlio Maxime-François, che l’affianca dal 2006.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Francia
Regione Rodano
Zona di produzione Cote du Rhone
produttore Domaine Gramenon
Vitigni 75% Grenache e 25% Syrah
Annata 2017
Gradazione Alcolica 14.5%
Stile del Vino Di medio corpo e profumato
Affinamento Affinamento in Barrique
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Tradizionale
Abbinamenti Affettati e Salumi, Arrosti, Carni in Umido, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti, Selvaggina, Tartufo, Verdura, Zuppe e Minestre
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: AOP Côtes du Rône "L'Elementaire" 2017 - Domaine Gramenon
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina