Alea Viva 2016 - Andrea Occhipinti

Alea Viva ha una tonalità rubino con un’unghia che vira verso il granato. Al naso delicate su note floreali di rosa e violetta e sensazioni fruttate di tonalità scura, che evocano i frutti di bosco e la prugna. In bocca è avvolgente, caldo con ritorni fruttati e un’ ampio sviluppo gustativo e un finale lungo su note ferrose.


Regione: Lazio.


Denominazione: Lazio IGT.


Vitigno: Aleatico.


Gradazione alcolica: 14%.


Affinamento: Acciaio-Cemento.

Disponibilità: Disponibile

14,90 €

SOCIAL SHARING

Descrizione
Dettagli

Alea Viva Andrea Occhipinti

Ottenuto da uve di Aleatico in purezza che crescono su un terreno di origine vulcanica a 450 m.s.l.m.. La fermentazione è spontanea con soli lieviti indigeni in piccole botti di cemento, con macerazione sulle bucce di 15 giorni. Affinamento di 18 mesi in botti di acciaio/cemento e almeno 2 mesi in bottiglia prima della messa in commercio. Alea Viva ha una tonalità rubino con un’unghia che vira verso il granato. Al naso delicate su note floreali di rosa e violetta e sensazioni fruttate di tonalità scura, che evocano i frutti di bosco e la prugna. In bocca è avvolgente, caldo con ritorni fruttati e un’ ampio sviluppo gustativo e un finale lungo su note ferrose.

Servizio

Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 16/18° in calici tulipano. Vino quotidiano ma lasciato a riposare in cantina qualche anno può avere una splendida evoluzione.

Abbinamento

Ottimo con un piatto di antipasti di salumi, da provare con un piatto di costine di maiale.

Cantina: Andrea Occhipinti

L’azienda di Andrea Occhipinti si trova a Gradoli, sulle sponde del lago di Bolsena, il più grande lago vulcanico d’europa. Andrea conosce bene queste zone avendole frequentate da studente durante il suo corso di laure ain Agraria e averne fatto oggetto della sua tesi di laurea. Andrea inizia il suo progetto nel 2004 acquistando 6 ettari di vigneto che si trovano in collina in una bellissima posizione, con un’ottima esposizione solare e con il microclima del lago che permette di avere una produzione qualitativamente superiore. Il principio di base di Andrea e di produrre vini di territorio, preservandoli e valorizzandoli attraverso una selezione dei migliori cloni più adatti ai terreni di origine vulcanica, esclusione della chimica dai vigneti, uso ragionato di rame e zolfo. una scrupolosa cura delle uve durante l’appassimento, vinificazioni in acciaio o anfore di terracotta I vitigni allevati sono gli autoctoni della zona: l’Aleatico e il raro Grechetto Rosso con cui Andrea produce 6 etichette. Vini dove il sapore della tradizione di fonde perfettamente con l’effervescenza dell’innovazione.

Scheda tecnica
Scheda tecnica
Paese Italia
Regione Lazio
Zona di produzione Lazio I.G.T.
produttore Andrea Occhipinti
Vitigni Aleatico
Annata 2016
Gradazione Alcolica 14%
Stile del Vino Robusto e importante
Affinamento Affinamento in Cemento
Dosaggio Secco
Formato Bottiglia 0,75 L
Filosofia Biologici
Abbinamenti Arrosti, Carni Rosse, Formaggi stagionati, Primi piatti, Risotti
Recensioni
Scrivi la tua recensione
La tua recensione: Alea Viva 2016 - Andrea Occhipinti
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Price
Vini della stessa Cantina